lunedì 11 marzo 2013

Quest'oggi...un classico: Gnocchi di patate.....

Weekend a casa = weekend in cucina...!! Mi sembra ovvio!!

Buon pomeriggio a tuttiiii!!
Come si può leggere dalla frase che apre questo post questo weekend ero a casa dal lavoro, e ho approffittato per organizzare qualche cenetta e dedicarmi completamente alla cucina...un weekend rigenerativo insomma...eheheh...
Ci si stanca è vero, ma è cosi bello vedere gli ospiti contenti che mangiano di gusto quello che hai cucinato con amore...ti dà una tale soddisfazione!!!


Ma torniamo a noi...:-)
Domenica a pranzo abbiamo organizzato io e Davide un pranzo con cognati e nipotina...e che cosa potevo cucinare, sicura che piacesse a tutti, e che potesse mangiare anche la piccola Giada?! Semplice...: GLI GNOCCHI!!!


Gnocchi di patate a tre condimenti: ragù, gorgonzola fuso, wurstel e burro fuso ( guai se in una ricetta mancano i wurstel, Davide mi toglierebbe il saluto!! Eheh)
e ho realizzato anche i gnocchi di zucca conditi con salvia e burro fuso....Purtroppo di questi ultimi non ho la foto ( ci siamo scordati), ma del resto si!!

In compenso vi lascio tutte e due le ricette ovvio!! (di quelli normali, vi posto anche la ricetta di come realizzarli con il bimby...più veloce e di successo assicurato, alla fine il segreto è la patata!!!)

Gnocchi di patate:

Per 8 persone:
1.2 kg di patate bianche farinose per gnocchi ( qui il papi ha giocato a mio favore, me le sono fatte procurare da lui!!)
1 uovo
300 gr di farina (o anche meno, dipende da quanto ne chiama l'impasto)
sale q.b. ( circa 15 gr)

Lessare le patate con la buccia. Schiacciarle con uno schiaccia patate quando ancora sono bollenti sempre con la loro buccia (vedrete che si schiacceranno benissimo e automaticamente si peleranno!!). Ancora calde, sbucciatele, schiacciatele e mettetele su un piano di lavoro ben infarinato.Aggiungete un pizzico di sale, la farina e impastate il tutto fino ad ottenere un composto compatto ma allo stesso tempo soffice. A questo punto aggiungete un uovo e continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto senza grumi e compatto. Quindi, dividete l'impasto in tanti filoni dello spessore di 2-3 centimetri e iniziate a tagliare i vostri gnocchi riponendoli su una superficie o un vassoio infarinato. Per finire, praticate le caratteristiche rigature degli gnocchi facendo scivolare ogni gnocco sulla forchetta e schiacciando un pò, ma non troppo. Lasciate riposare i vostri gnocchi per 15 minuti, dopodichè fateli cuocere in una pentola abbastanza grande con l'acqua salata e scolateli quando saliranno a galla.

Conditeli a vostro piacere!!






Per chi ha il bimby:
Ingredienti
(4 persone)
- 700 gr Acqua
- Sale q.b.
- 800 gr Patate mondate e a pezzetti
- 350 gr Farina
- 1 Uovo
- 50 gr Parmigiano Reggiano grattugiato


Come preparare gli Gnocchi di Patate Bimby
Inserisci nel boccale l'acqua, il sale e posiziona il Varoma con le patate a pezzetti. 25 Min. 100° Vel. 4. Eventualmente, se preferisci, puoi anche cuocere le patate nella pentola a pressione oppure nella tradizionale pentola. So che alcuni di voi lo preferiscono.

Elimina l’acqua di cottura, asciuga il boccale, inserisci le patate e un pizzico di sale. 10 Sec. Vel. 4. Spatolando.

Aggiungi la farina. 20 Sec. Vel. 6. Aiutati con la spatola, se necessario.

Aggiungi l'uovo e il parmigiano. Impasta. 10 Sec. Vel. 3-4.

Disponi l’impasto su una spianatoia, forma dei rotoli e tagliali a pezzetti di 2 cm circa di lunghezza, passali sui rebbi di una forchetta e cuocili in acqua bollente salta.

Per gli gnocchi alla zucca:

Ingredienti per 4 persone:
1,2 kg di zucca
250g di farina
120g di Parmigiano reggiano grattugiato
2 uova
200 gr di amaretti
50g di burro
noce moscata
sale



Pulisci la zucca e tagliala a cubetti. Cuocila per circa 30 min a 180° nel forno. f
Quando sarà raffreddata frulla con un mixer zucca, uova, amaretti tritati, un pizzico di sale e di noce moscata.
Versa il tutto in una terrina e aggiungi la farina e 80g di Parmigiano reggiano; devi creare un impasto morbido.
Servendoti di un cucchiaio forma degli gnocchi.
Prepara 40g di burro fuso con qualche ago di rosmarino.
Immergi gli gnocchi in acqua già bollente lasciandoli cuocere finché non verranno a galla.
Condisci con il burro fuso e Parmigiano reggiano.

Buon appetito!!!

Magari....vista l'ora potrebbe essere un idea per cena no??

Alla prossima!