sabato 17 novembre 2012

Torta di nocciole e mele "sbagliata"

Circa una settimana fa  il papà di Davide ci ha portato un collo di mele direttamente dalla Val di Non, quindi mi sono dedicata alla realizzazione di studel e torte di mele...ecco qui una versione...a presto le altre...

Questa fatta con l'aiuto del Bimby...ma voi vi chiederete..come mai si intitola Torta di nocciole e mele "sbagliata"? Perchè nella fretta a preparare gli ingredienti, anzichè aggiungere 50 gr di nocciole tritate, ne ho aggiunti 200 gr,(non accorgendomene subito) e non avevo letto che ci voleva lo youghrt, quindi ho deciso di sostituirlo con il latte......quindi ormai avevo il mio bell'impasto. Ovviamente non l'ho buttato via, ma ho deciso di proseguire con la ricetta....che dire...ricetta super mega approvata!!!!



Ingredienti
  • 600gr. di MELE
  • 1 LIMONE
  • 200 gr. di ZUCCHERO
  • 200 gr. di NOCCIOLE
  • 3 UOVA
  • 100 ml di LATTE
  • 70 gr. di MARGARINA
  • 200 gr. di FARINA
  • q.b. di SALE
  • 1 bustina di LIEVITO
  • q.b. di BURRO


Sbucciate le mele, eliminate il torsolo, tagliatele a fette, sistematele in una terrina e bagnatele con il succo di limone. Imburrate e infarinate una teglia del diametro di circa 25 centimetri e accendete il forno a 180°


Mettete nel boccale le nocciole e lo zucchero e fate andare a velocità 7 per 10 secondi. Aggiungete lo yogurt, la margarina, le uova, la farina, un pizzico di sale e il lievito. Fate andare per 30 secondi a velocità 5
Versate metà impasto nella tortiera, livellatelo e disponetevi sopra metà delle mele. Formate uno strato che ricopra tutta la superficie della torta senza sovrapporre le fette.
Versate il restante impasto e finite con un altro strato di mele. Infornate a 180° per circa 40/50 minuti, usate il solito metodo dello stuzzicadenti per capire se è cotta.
La vostra torta di mele è pronta, lasciatela raffreddare prima di servire.