martedì 5 febbraio 2013

Ravioli dolci con confettura di fragole


Questa ricetta invece io l'ho realizzata per Carnevale ma sono una ricettina niente male anche per reciclare della marmellata avanzata oppure per sorprendere i nostri ospiti con un dolce "non troppo impegnativo".

E' simile ad un biscotto, ma non lo è, è un pochino più elaborato.

Sto parlando di questi:


Ravioli "stuzzicanti"
Ecco qui la ricetta.
Per la pasta frolla:
350 gr di farina 00
30 gr fecola
4 tuorli
180 gr burro
1 pizzico di vanillina
120 gr di zucchero a velo

Per la farcia:
150 gr di confettura di fragole
30 gr di amaretti tritati
15 gr di cacao

Per completare:
1 uovo
1 cucchiaio di latte
granella di mandorle

Procedimento:
Per prima cosa preparate la farcia. Mischiate tutti gli ingredienti insieme, formando un composto che lascerete riposare per il tempo che impiegherete per preparare la frolla.
Per la frolla: raccogliete in una ciotola le farine con il burro con la punta delle dita cominciate a lavorare gli ingredienti formando delle briciooe, poi unite lo zucchero, i tuorli e l'aroma e finite di impastare ( Io per praticità ho messo tutto nella planetaria e ho fatto prima, ma anche a mano è semplice).
Stendete la pasta poco alla volta sulla carta da forno spolverizzata con la farina portandola allo spessore di 3 mm.
Con il tagliapasta incidete dei quadrati farciteli con un poco di farci poi ripiegateli a triangolo( poca farcia, mi raccomando!! altrimenti durante la cottura vi esce tutto il ripieno!!)
Premete bene sui bordi e pennellate i biscotti con l'uovo sbattuto e un cucchiaio di latte.
Cospargete con la granella di mandorle ed infornate a 175° per 15/17 minuti (dipende un po dal forno).
Sfornate e lasciate raffreddate. 

Buoniiiiiiiiiiiiiiiiii, provate a fatemi sapere!