martedì 26 febbraio 2013

La mia pasta pasticciata...

Ditemi.....che cosa preparereste a due uomini che sono soli a pranzo e che sia la mattina e il pomeriggio lavorano al freddo e al gelo a scaricare piastrelle??

Semplice: la pasta pasticciata!!! Si prepara in anticipo, è un piatto unico molto buono e che basta scaldare e via!!!

Quanto tempo che non la facevo!
Un successone  Può essere preparata tranquillamente anche in occasione di pranzi di famiglia in cui si è in tanti e si ha la necessità di preparare qualcosa in anticipo...basta lasciare la gratinatura in forno come ultima cosa...:-)

Ecco qui la ricetta:

400 gr di ragù
300 gr di pasta tipo conchiglioni
500 gr di besciamella
grana qb
1 mozzarella
3/4 fettine di emmental

Lessare la pasta in abbondante acqua salata. Prendere un teglia che possa andare anche in forno, ungerla con un filo di olio evo, adagiare la pasta lessata e condirla con ragù , e circa 3/4 di besciamella che abbiamo preparato (qui la ricetta, io di solito al faccio con il bimby). Mescolare per bene il tutto. Versare sopra il resto della besciamella rimasta, con dei fiocchetti di mozzarella e le fettine di emmental un po qui e un po li...spolverare con abbondante grana e informare a forno caldo 180° per circa 15 minuti!!

Buon appetito!!