giovedì 2 maggio 2013

La mia marmellata di fragole....[Il risultato post chiamata del mio papà]

"Ciao come stai? Ascolta che ti porto un po di fragole per far marmellata la fai"???

Questo il riassunto della chiamata di mio papà circa una settimana fa....Chi mi conosce sa già che cosa mai avrei potuto rispondere io....
MA OVVIO CHE SIIIIIIIIIIIIIII....
Diciamo che per quella marmellata ho girato mezza Trento per trovare lo zucchero (ovviamente era il 25 aprile e tutto chiuso) però ce l'ho fatta...e una volta conquistato lo zucchero mi sono messa di buona lena e ho fatto circa 5 kg di marmellata di fragole...

Santa pazienza! Ma che soddisfazione....
E' venuta davvero buona...poi le fragole erano belle mature quindi moooolto dolci...




Quest'anno ho provato anche ad impacchettarle per benino...belle vero??


Sono iper soddisfatta!! Non c'è niente di meglio che fare le cose fatte in casa!!

Ups dimenticavo la ricetta: (Lo so, ho usato la pectina, causa poco tempo, ma è venuta benissssssimo  comunque...)


6 chili di fragole non trattate, mature
4 bustine di Fruttapec 1:2
3 kg di zucchero
buccia di un limone e il suo succo (per chi vuole, io gli ho omessi)

Ho pulito le fragole e le ho tagliate in pezzi. Le ho messe nel bimby o in un mixer per chi non ha il bimby e le ho frullate per qualche secondo a velocità 8/9.
Ho versato tutte le fragole frullate in una pentola super capiente(regalo anche quello del papi) ho aggiunto zucchero e fruttapec prima mischiati insieme e poi messi nelle fragole....ho portato a bollore il tutto e l'ho fatto bollire per circa 1 oretta...fino a che ho ottenuto la consistenza a me gradita...
Appena pronta ho invasato nei vasetti sterilizzati, li ho messi a testa in giù per 10 minuti avvolti in un canovaccio e li ho lasciati a raffreddare.
Infine gli ho decorati...
Non male vero?


Un bacione,

A presto.
Evelyn.