sabato 9 febbraio 2013

Dolcetti di carnevale: Le ciambelle ( e palline)



Ciao a tutti!! Non mi sono dimenticata eh....siamo in pieno Carnevaleeeeee!!!
Come avevo promesso continuo con la mia raccolta delle ricette di Carnevale  Nel fritto di questi giorni non potevano sicuramente mancare le famose ciambelle!
Gnam Gnam...poi gustate calde, magari farcite con marmellata o Nutella sono una golosità esclusiva!

Ma veniamo alla ricetta:

Ingredienti:
750 gr farina 00
5 uova
140 zucchero
50 gr olio di oliva
mezzo bicchiere di vermouth
200 gr di latte
24 gr lievito x dolci (le bustine classiche che si usano per i dolci)
1 puntina di vanillina
buccia grattugiata di 1 limone
1 pizzico di sale
zucchero a velo per decorare

Procedimento:

In una ciotola miscelate con un cucchiaio le uova con lo zucchero. Unite il latte e aromatizzate con il vermouth, la vanillina e la buccia del limone.
Versate a filo e , sempre mescolando con un cucchiaio, amalgamate gli ingredienti.
Aggiungete in seguito farina e il sale. Iniziate ad impastare in modo da ottenere una pasta morbida. lasciate riposate l'impasto per circa 2 ore.
Trascorse le due ore, riprendete l'impasto , lavoratela un poco e, sul piano di lavoro infarinato stendete la pasta con uno spessore di circa mezzo centimetro.
Con il tagliapasta maggiore ( o anche un bicchiere), incidete dei dischi e con uno più piccolo ( io ho usato il leva torsolo delle mele) incidete in centro di ogni disco in modo da ottenere delle ciambelle e delle palline.
Friggete tutte nell'olio caldo.
Scolate le frittelle su carta da cucina e una volta tiepide spolveratele con zucchero a velo


Provate e fatemi sapere!!
A presto,
Evelyn.