mercoledì 3 aprile 2013

Medaglione di manzo in crosta....[Pranzo di Pasqua]

Carissimi....

procediamo con il secondo che ho realizzato al pranzo di Pasqua...
Devo confessarvi che con la carne non ho molta dimestichezza ...si la cucino, quella che faccio mi viene anche bene però devo perfezionarmi...quindi questa ricetta fino a che non ha incontrato il mio palato era un enorme punto di domanda...ero moooooolto molto scettica..

Medaglioni di manzo in crosta di pasta sfoglia con salsa ai funghi champignon...

Devo dire che appena ho assaggiato il primo boccone sono rimasta a bocca aperta!!



La carne si è cotta alla perfezione (vedete il rosa ancora) quindi è rimasta super super tenera e l'abbinamento con la salsina di funghi...mmmmm buonissima!


Ecco a voi la ricetta: (sempre by Parodi...come vi ho detto dovevo essere sicura che mi veniva qualcosa essendo il giorno di Pasqua!!!, non potevo rischiare e so che le sue ricette sono super provate.,.quindiiii)

Ingredienti per 2 persone:


IngredientiManzo
2 fette di filetto
Sale q.b.
Champignon 250 gr
 Pasta Sfoglia 1 rotolo
Pangrattato 2 cucchiai
 Panna 1 cucchiaio
Prezzemolo q.b.
1 Uovo
Olio q.b.
Pepe q.b.

Scaldare una padella e cuocere per un minuto per lato  i medaglioni di manzo(più o meno alti un dito), rigirandoli da entrambi i lati; condirli con un pizzico di sale. Togliere i filetti e avvolgerli nella stagnola per mantenere il calore; nella stessa padella cuocere i funghi champignon. Nel frattempo, prendere la pasta sfoglia, stenderla e ricavare 4 formine tonde che servono per avvolgere i filetti di manzo (devono quindi essere abbastanza grandi). Disporre due dischi di pasta sfoglia su una teglia rivestita di carta forno, spolverarli con un pochino di pangrattato, adagiare su ogni disco la fetta di manzo, nel frattempo in pentola dove avete i funghi, aggiungere un cucchiaio di panna; ora aggiungere ai filetti anche una cucchiaiata di funghi e coprirli con gli altri dischi di pasta sfoglia, stendendola leggermente e premendo poi, lungo i bordi in modo che durante la cottura non si apra. Infine, decorare con delle formine di pasta sfoglia rimasta, spennellare con l'uovo sbattuto e cuocere i filetti di manzo in crosta, in forno ventilato a 200° per 5/10 minuti.

Non vi dico il profumo e la particolarità della ricetta!!

A voi il piatto completo...io ho accompagnato il tutto con le zucchine trifolate...
Ottimo anche come piatto unico..!