lunedì 8 aprile 2013

Panini speck,patate e formaggio...


Eccomi qui con una ricettina adatta per queste giornate un pochino, come dire.....uggiose e sempre piovose...

Si tratta di panini mini che nell'impasto hanno le patate che gli rendono super morbidi anche il giorno dopo (se per caso non dovessero essere consumati subito dai vostri ospiti o dai voi ;)), lo speck che dà quel tocco di affumicato che ci sta benissimo e dell'asiago...(la ricetta originale prevederebbe della scamorza che io non avevo quindi ho variato...)

Io gli ho realizzati come antipasto...accompagnati da sottaceti vari...
Il successo è stato super...

La ricetta l'ho presa dall'ultimo libro della Parodi...ma come vi ho detto prima ho fatto qualche variazione...

Ingredienti  per 4 persone:
250 gr di patate lesse
100 gr di farina manitoba
400 gr di farina 00
1 bustina di lievito di birra
acqua qb
100 gr di speck
100 gr di asiago
sale
olio
semi di papavero


Schiacciare le patate lesse.
Aggiungere le farine, il lievito e l'acqua e impastare a mano lavorando per qualche minuto, finchè ottendete un impasto liscio ed omogeneo.
Aggiungere speck e scamorza tagliati fini e impastare bene.
Formare dei piccoli panini e lasciarli lievitare qualche ora.
Rimodellare le pagnotte, disporle su una placca con carta forno e spennellarli po' d'olio e qualche seme di papavero per decorare.
Cuocere in forno a 220 gradi per 10-15 minuti circa.


Provate e ditemi!